Curriculum della propria attivitā scientifica e didattica

 

Notizie generali

Attivitā di ricerca

Attivitā didattica

Attivitā professionale



Notizie generali

Nato a Genova il 20.07.1959, allievo del Collegio Universitario Ghislieri, si č laureato in Ingegneria Civile nel 1986 presso l’Universitā degli Studi di Pavia e, nel 2002, anche in Ingegneria Edile/Architettura.

Dopo una prima esperienza nel campo della libera professione, č entrato a far parte del gruppo di ricerca del Prof. Ing. Aldo Cauvin dell’Universitā di Pavia, collaborando attivamente con lo stesso sia in campo universitario sia professionale.

 

Attivitā di ricerca

 

Le attivitā di ricerca hanno come elemento unificante l’elaborazione di procedure e programmi per la razionale progettazione e verifica delle strutture.

In sintesi gli argomenti oggetto di indagine sono i seguenti:

- simulazione del comportamento statico di strutture in c.a. e c.a.p., con particolare riferimento all’analisi in regime non lineare;

- analisi e rinforzo delle strutture storiche, con particolare riferimento agli archi e alle volte in muratura;

- indagini storiche sull’evoluzione della scienza e della tecnica delle costruzioni;

- uso dei sistemi esperti nella progettazione strutturale, con particolare riferimento alle opere di grande luce;

- formulazione di metodologie sintetiche semplificate per il progetto di strutture in calcestruzzo armato, anche bidimensionali, utili sia in fase di pre-dimensionamento sia in fase di verifica finale.

 

E’ stato membro del Gruppo Europeo per le Applicazioni dell’Intelligenza Artificiale all’Ingegneria Strutturale (EG-SEA-AI).

E’ membro dello IABSE (International Association for Bridges and Structural Engineering).

 

E’ coautore o autore di 4 libri e di circa 80 memorie, alcune delle quali pubblicate su libri, riviste e Atti di convegni nazionali ed internazionali.


        Attivitā didattica

 

A partire dall’anno 1989 ha collaborato alle attivitā di ricerca della Cattedra di Ponti e Grandi Strutture del Prof. Aldo Cauvin.

Questa collaborazione č stata ininterrotta sino alla morte del Maestro, nell’anno 2007.

La collaborazione didattica si č esplicata con seminari aventi per oggetto l’Evoluzione Storica delle Metodologie Progettuali e dei Procedimenti di Analisi delle Strutture.

Ha inoltre collaborato ai corsi di perfezionamento post-laurea organizzati dal CILEA (Consorzio Inter-universitario Lombardo per l’Elaborazione Automatica).

 

Negli a.a. 2001/2002, 2002/2003, 2003/2004 č stato incaricato del corso “Scelta tipologica e modellazione delle strutture”, integrativo dell’insegnamento ufficiale “Teoria e progetto delle costruzioni in c.a. e c.a.p.”.

 

Dall’a.a. 2002/2003 gli č stato affidato l’insegnamento di Fondamenti di Tecnica delle Costruzioni (Sede di Mantova).

Dall’a.a. 2004/2005 gli č stato affidato l’insegnamento sullo Sviluppo Storico della Scienza e della Tecnica delle Costruzioni.

Dall’a.a. 2007/2008 gli č stato affidato l’insegnamento di Complementi di Tecnica delle Costruzioni (Sede di Mantova).

Nell’a.a. 2006/2007 gli č stato affidato il corso “Teoria e Progetto dei Ponti”.

 

Ha svolto un Laboratorio di Tesi, nell’ambito del corso di laurea per Ingegneri Edili-Architetti.

 

E’ stato inoltre docente di corsi Master organizzati dalla regione Lombardia (insegnamento di Teoria e Progettazione delle strutture da trasporto), di corsi di perfezionamento presso l’Universitā della Svizzera Italiana e presso il Collegio dei Tecnici dell’Edilizia, del corso Ponti sostenuti da cavi (presso la Scuola di Dottorato di Ricerca del Dipartimento di Meccanica Strutturale).

 

E’ stato correlatore o relatore di diverse tesi di laurea tra cui le seguenti:

 

Tesi di Laurea Specialistica in Ingegneria Civile

 

ANALISI NON LINEARE DI STRUTTURE IN C.A.P. ASSEMBLATE MEDIANTE CONCI PREFABBRICATI

Allievo IVAN CACCIA, a.a. 1997/1998

 

ANALISI NON LINEARE DI ARCHI IN MURATURA CON PROCEDIMENTI VARIAZIONALI

Allievo LUIGI FRANZONI, a.a. 1998/1999

 

ANALISI ELASTO-PLASTICA DI ARCHI MURARI: PROCEDIMENTI NUMERICI AGLI ELEMENTI FINITI E METODI VARIAZIONALI

Allievo MASSIMILIANO GHIONI, a.a. 1999/2000

 

PROCEDIMENTI VARIAZIONALI E INDAGINI SPERIMENTALI SU ARCHI E VOLTE IN MURATURA IN EDIFICI STORICI

Allievo STEFANO PICCOLI, a.a. 1999/2000

 

APPLICAZIONE DEI METODI DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE ALLA PROGETTAZIONE STRUTTURALE

Allievo ALESSANDRO LANZA, a.a. 1999/2000

 

DETERMINAZIONE DELLE SUPERFICI LIMITE DI COLLASSO PER ARCHI MURARI NON REAGENTI A TRAZIONE

Allievo ENNORE PAOLI, a.a. 2001/2002

 

ANALISI NON LINEARE DI TELAI SPAZIALI IN C.A.

Allievo DANIELE OTTONE, a.a. 2003/2004

 

ANALISI STRUTTURALE DI UN PONTE MULTIARCATA IN MURATURA

Allievo ALESSANDRO CAPPINI, a.a. 2008/2009


ARCHI MURARI NON RESISTENTI A TRAZIONE: ANALISI NON LINEARE GEOMETRICA, OVVERO SENZA ITERAZIONE DEL CALCOLO STRUTTURALE

Allievo GAIA RIVA, a.a. 2010/2011


ANALISI NON LINEARE DI ARCHI MURARI NON RESISTENTI A TRAZIONE, MEDIANTE IL METODO DELLA SOLUZIONE LINEARE EQUIVALENTE

Allievo FRANCESCO ROSSETTI, a.a. 2010/2011

 

Tesi di Laurea in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio (Mn)

 

CALCOLO DELLE COSTRUZIONI IN MURATURA, SECONDO LA NUOVA NORMATIVA ANTISISMICA, UTILIZZANDO PROGRAMMI AD ELEMENTI FINITI DI USO GENERALE

Allievo FLAVIANO DEVINCENZI, a.a. 2006/2007

 

Pressoflessione deviata di sezioni rettangolari in c.a., con armatura doppiamente simmetrica, mediante riduzione a tre pressoflessioni rette

Allieva: ERICA BARZONI, a.a. 2009/2010

 

Tesi di Laurea Specialistica in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio (Mn)

 

Tracciamento manuale dei diagrammi di interazione N-M delle sezioni in cemento armato

Allievo: MARCO BONFANTE, a.a. 2008/2009

 

Verifica grafica della resistenza di lastre, piastre e gusci in calcestruzzo armato

Allievo: FEDERICO DALL'OGLIO, a.a. 2010/2011


CALCOLO IMMEDIATO DELL'ARMATURA MINIMA DI SEZIONI IN C.A. PRESSOINFLESSE

Allievo: ERICA BARZONI, a.a. 2011/2012

 

Tesi di Laurea Specialistica in Ingegneria Edile/Architettura

 

RESTAURO STRUTTURALE E ADEGUAMENTO FUNZIONALE DEL PONTE SITO IN LOCALITA’ RIBELLASCA AL CONFINE ITALO-SVIZZERO

Allievo PAOLO DE ANDREIS, a.a. 2003/2004

 

 

Attivitā professionale

 

L’attivitā didattica e di ricerca in campo universitario affronta argomenti che hanno trovato diretta applicazione nella soluzione di problemi progettuali e costruttivi incontrati nella propria attivitā di Consulente Strutturale (analisi non lineare di strutture in acciaio e in c.a.p., studi sulla precompressione a cavi esterni, studi sulle strutture ad arco e a volta, studi sui ponti sostenuti da cavi).

 

In collaborazione con il Prof. Ing. Aldo Cauvin ha curato diversi lavori.

Tra questi:

    - Adeguamento strutturale e rinforzo, mediante ponte Maillart interno, di un ponte ad arco in pietra a Frasco, in collaborazione con l’Ufficio Ponti del cantone Ticino (anno 2002)

-        Adeguamento strutturale del Ponte Ribellasca al confine tra l’Italia e la Svizzera (attualmente in esecuzione)

-        Prototipo di sovrappasso stradale realizzato in Cadeo presso Piacenza (2003)

-        Ponte pedonale in acciaio nello Stabilimento Mattel a Paruzzaro, Varese (2004)

-        Cupola in acciaio e vetro strutturale presso l’Universitā Statale di Milano (2000)

-        Nuove aule sotterranee nell’Universitā degli Studi di Milano, con travi di grande luce, quasi al limite della tecnologia del c.a. ordinario (2000)

-        Adeguamento strutturale e rinforzo della fabbrica muraria settecentesca del palazzo Vistarino in Pavia, con soluzione di complessi problemi, relativi al

-        Rinforzo di volte murarie in piani sovrastanti, costituenti un’ unico telaio murario (lavori completati nel 2001);

-        Adeguamento strutturale del solaio ligneo quattrocentesco presso la Sede storica dell’Universitā degli Studi di Pavia, mediante tecnica innovativa per il rinforzo delle capriate lignee di grande luce (lavori completati nel 2000);

-        Realizzazione di aule sotterranee presso l’ex Ospedale Maggiore di Milano interagenti con reperti architettonici di interesse storico-artistico (antica ghiacciaia e rotonda seicentesca) e con la soluzione dei complessi problemi relativi alle sottomurazioni di un importante edificio rinascimentale; (lavori completati nel 2000).

ortante edificio rinascimentale; (lavori completati nel 2000).